La storia

L' Azienda Agricola Cascina Pugnane dei F.lli Ghisolfi è la naturale prosecuzione della storia di una famiglia che opera nel campo della produzione del vino ed in particolare dei vini tipici da alcuni secoli.
Documenti storici rilevati e certificati dall'Istituto Genealogico di Firenze rilevano che la famiglia Ghisolfi opera nella zona del Barolo, Monforte e Barolo in particolare, fino dal 1600. Nel corso di questi secoli i Ghisolfi hanno posseduto e coltivato direttamente i vitigni. Si tratta quindi di una naturale ed intrinseca predisposizione famigliare che ha sviluppato la competenza specifica della produzione e lavorazione del vino pregiato mai perdendo di vista le più evolute ed ecologiche tecnologie tempo per tempo maturate.

I F.lli Enzo ed Ivo Ghisolfi hanno ripreso l'attività agricola nel 1998 al termine di un periodo di circa 40 anni in cui i vigneti erano stati affidati in lavorazione a terzi con contratti di mezzadria e di affitto. Hanno rifatto e completato tutti gli impianti della collina di Pugnane di loro proprietà ed hanno iniziato una limitata messa in bottiglia di eccellenza del prodotto vinificato.

La collina di Pugnane

Verso la prima metà del secolo scorso, sotto la guida di nonno Pietro, erano di proprietà 5 ettari di vitigni nella pregiata zona Bussia ed una più ridotta quantità a ridosso del Comune di Barolo. La collina di Pugnane è stata acquistata proprio in questo periodo, poco prima della seconda Guerra Mondiale ed è quindi fra le proprietà da quasi 70 anni.
Tutti i vitigni che attualmente ricoprono interamente la collina sono stati impiantati direttamente dalla famiglia. La collina di Pugnane è stata fino dal tempo dei romani al centro dell'attenzione per la sua posizione particolarmente favorevole del punto di vista geografico ed ambientale. Documenti storici attribuiscono tale nome proprio all'etimologia romana (pugnare = combattere) e certificano l'esistenza su tale collina di una piccola struttura di difesa per le milizie romane.

Nel periodo medioevale divenne la residenza di un signorotto locale e la sua struttura si sviluppò con la costruzione di una piccola torre e di una cappella con sopra una campana. Reperti relativi a queste antiche strutture sono stati ritrovati nel corso della ristrutturazione della abitazione padronale attuata dai F.lli Ghisolfi negli anni 80. In particolare sono conservate pavimentazioni originali del periodo medioevale. È stata una modernissima cantina con locali di degustazione dove saranno collocati anche i reperti storici.
È in fase di ultimazione la zona di accoglienza per il soggiorno ed il pernottamento degli ospiti nella zona anticamente occupata dalla servitù ed in seguito dalla mezzadria.

Collina Pugnane

LE ANNATE

La annate prodotte attualmente sono:

• il 2014 BAROLO BUSSIA disponibile in quantità limitatissime - eccellente per profumo e gusto (il 2014 Bussia è un CRU di gran livello morbido al palato)

• il 2014 BAROLO PUGNANE è l'ultimo nato imbottigliato ad Aprile 2018 - eccezionale per profumo e gusto - il CRU autentico della nostra collina

• il 2017 DOLCETTO - un'ottima annata - molto gradevole al palato, imbottigliato ad Aprile 2018

Le annate non indicate sono da considerarsi esaurite.
Le annate successive dal 2015 al 2017 sono in corso del processo di vinificazione e verranno rilasciate tempo per tempo in quantità limitate ed accuratamente controllate alla produzione.

LE BOTTIGLIE

La produzione media annuale è attualmente limitata a circa 2.500 bottiglie di Barolo e 2.500 bottiglie di Dolcetto che rappresentano il cuore della produzione di uve e della successiva lavorazione.
Il marchio DOCG è garantito dall'etichetta del Consorzio Nazionale. Tutte le fasi di lavorazione di queste bottiglie sono rigorosamente fatte a mano e quindi soggette a qualche anomalia dell'etichetta o del posizionamento del marchio.

Curiosità

Cascina Pugnane Barolo 1998


Barolo 1998

La nostra prima bottiglia di Barolo

Cascina Pugnane prima vigna dolcetto


Vigneti Dolcetto

La prima vigna di Dolcetto

Cascina Pugnane Noccioleto


Il noccioleto

Produzione propria di nocciole

Cascina Pugnane Il laghetto


Il laghetto

Bacino naturale adiacente alla cantina